Subscribe Feed Follow on Facebook Follow on  Twitter Add on Google+ Follow on  Youtube Follow on Pinterest

~ I poeti lavorano di notte ~





Gabriel Ferrier, French artist, 1847-1914








I poeti lavorano di notte
quando il tempo
non urge su di loro,
quando tace il 
rumore della folla
e termina il linciaggio delle ore.
I poeti lavorano nel buio
come falchi notturni od usignoli
dal dolcissimo canto
e temono di offendere Iddio.
Ma i poeti, nel loro silenzio
fanno ben più rumore
di una dorata cupola di stelle.
.
.
.
- Alda Merini - da "Destinati a morire"
.
.
.










Nessun commento:

Posta un commento