Subscribe Feed Follow on Facebook Follow on  Twitter Add on Google+ Follow on  Youtube Follow on Pinterest

~ Passerò per Piazza di Spagna ~





Sarà un cielo chiaro.
S’apriranno le strade
sul colle di pini e di pietra.
Il tumulto delle strade
non muterà quell’aria ferma.
I fiori, spruzzati
di colori alle fontane,
occhieggeranno come donne
divertite. Le scale
le terrazze le rondini
canteranno nel sole.
Filippo Anivitti, Roma 1876 – 1955
' Piazza di Spagna '
S’aprirà quella strada,
le pietre canteranno,
il cuore batterà sussultando
come l’acqua nelle fontane –
sarà questa voce
che salirà le tue scale.
Le finestre sapranno
l’odore della pietra e dell’aria
mattutina. S’aprirà una porta.
Il tumulto delle strade
Sarà il tumulto del cuore
Nella luce smarrita.
Sarai tu – ferma e chiara
.
.
.
- Cesare Pavese -
28 marzo 1950
.
.
.
















Nessun commento:

Posta un commento